LaRedoute

Ischia, Meeting: il turismo è innovazione. Il 27 e 28 marzo, nella sala conferenze del Museo Diocesano isolano

Importanti tematiche per migliorare l’afflusso del turismo sull’isola di Ischia saranno discusse dai maggiori esperti italiani del business online del comparto turistico che, nella sala conferenze del Museo Diocesano, a partire dalle ore 15 di giovedì 27 marzo, si confronteranno con gli operatori isolani della filiera: albergatori, professionisti, commercianti, agenti di viaggio e responsabili dei desk aziendali. Gli argomenti di discussione saranno numerosi si studierà il modo in cui viene percepita l'isola d'Ischia sul web, e se è possibile ridurre il divario tra le imprese ischitane dell'accoglienza già lanciate verso il futuro, e quelle che non sono ancora al passo con i tempi. Mafe de Baggis e Filippo Pretolani, Stefano Landi e Fabrizio Todisco, Mirko Lalli e Roberta Milano: sono i nomi degli specialisti che fanno parte di un gruppo di lavoro unico in Italia, BTO Educational che è cuore e motore di BTO – Buy Tourism Online, che ha avviato di recente un modello di formazione mirata per favorire l'analisi e la condivisione di questioni cruciali.

Di fatto è una vera e propria Scuola di Turismo per imparare in concreto anche cosa sono le nuove frontiere delle "destinazioni", senza dimenticare la "governance territoriale", attraverso testimonianze locali ed esperienze di successo, come il caso del Trentino, che sarà presentato da Sergio Cagol. Per i promotori dell'iniziativa, un pool di albergatori ischitani di Federalberghi Ischia, la caratteristica di questo appuntamento, pensato per offrire strumenti fondamentali per ottimizzare le performance lavorative di tutti, è l'ottimismo che fa leva sull'uso migliore e puntuale delle nuove tecnologie di comunicazione. Il programma dettagliato, con la possibilità di iscriversi (è obbligatoria fino ad esaurimento dei posti), è consultabile sul sito www.iloveischia.it. 
fonte ilVelino/AGV NEWS

Nessun commento: