LaRedoute

Apre ad Atene primo caffè dove si legge il futuro

La necessità aguzza l'ingegno, dice il vecchio proverbio, ed è proprio quanto avviene sempre più spesso in Grecia dove la grave crisi economica scoppiata quasi sei anni fa ha contribuito a far nascere fra la gente molte idee innovative per sbarcare il lunario. Tra queste nuove ispirazioni, una delle più originali è senza dubbio quella avuta dalla giornalista Mairi Kontolouri che ha di recente aperto nel quartiere ateniese di Peristeri la prima caffetteria dove si pratica la tasseografia (o tasseomanzia, dal francese 'tasse', tazza) ovvero quella antichissima pratica divinatoria basata sulla consultazione dei residui di caffè o di tè sul fondo di una tazza.

La tasseografia è una tradizione molto popolare in Grecia e Turchia come pure in tutto il Medio Oriente e si fa risalire addirittura al 16.mo secolo. Il tutto si basa sulla credenza che le sagome create dal caffè macinato o dalle foglie di tè rimaste sul fondo della tazzina possano aiutare l'indovino a predire il futuro. E con tutte le persone che di questi tempi sono disposte a spendere soldi pur di trovare soluzioni ai loro problemi, il business della lettura dei fondi di caffè è fiorente. Sino a poco tempo fa la tasseografia era riservata ai "dilettanti" e veniva praticata per lo più in casa e fra amici, più che altro per divertimento.

L'intuizione vincente di Kontolouri è stata proprio quella di trasformare questo passatempo in una "attività legale che si svolge in un locale dove i clienti possono senza alcuna preoccupazione conoscere il proprio futuro".

"Ho aperto 'To Flitzani' (in greco, 'la tazza') come luogo di ritrovo per leggere i fondi del caffè e predire il futuro, attività che viene praticata qui da indovini professionisti", ha detto la giornalista in un'intervista. "Ritengo di aver ridato vita alla tradizione del vecchio gruppo di amiche che si incontravano per scambiarsi pettegolezzi, ma qui vengono anche molti uomini". "Il locale e le attività culturali che organizziamo sono sempre al completo - dice ancora la giornalista - e ci sono anche persone disposte a seguirci per un giorno in una gita in campagna pur di avere la possibilità di conoscere il loro futuro. Ritengo che 'To Flitzani' e la tasseografia siano una sorta di centro benessere dove la gente viene per diventare allegra e scordarsi delle preoccupazioni. E, in più, tutti i nostri clienti sono molto soddisfatti degli indovini e dei loro presagi per il futuro", conclude Kontolouri RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Nessun commento: