LaRedoute

#Turismo: E. Romagna, riaprono i parchi divertimento con un occhio al risparmio

(Adnkronos) - Prende il via la stagione 2014 dei parchi divertimento della Riviera romagnola. Riaprono infatti i battenti Mirabilandia, l'Acquario di Cattolica e Oltremare, tra nuove attrazioni, riassetti nella gestione e soprattutto con offerte per le famiglie alle prese con la crisi e con la necessità di risparmiare qualcosa, senza rinunciare allo svago preferito dai bambini. "Non sono anni facili per le famiglie italiane e siamo consapevoli che bisogna venire loro incontro - spiega, infatti, il direttore commerciale di Mirabilandia Daniele Villa - per questo motivo da 3 anni rimane invariato il prezzo d'ingresso al Parco". Sconti sono previsti se si acquista on line e se si abbina la visita al parco con il soggiorno in hotel". "Convenienza, qualità, divertimento, novità, accoglienza - aggiunge Villa - sono queste le armi con cui intendiamo affrontare un 2014 per noi ricco di aspettative". Intanto, il Gruppo Costa Edutainment, sbarcato da pochi mesi sulla riviera romagnola con il nuovo polo integrato Costa Parchi, racchiude da quest'anno sotto la sua egida l'Acquario di Cattolica, in gestione già dal 2000, l'Aquafan e l'Oltremare a Riccione, acquisiti lo scorso ottobre dal gruppo Valdadige Costruzioni e Italia in Miniatura, in gestione da marzo 2014. Anche qui la politica è quella di non intaccare troppo il risparmio e di promuovere il territorio in collaborazione con gli enti pubblici. Quanto al calendario, dopo la riapertura il 22 marzo, di Italia in Miniatura, il 1 aprile hanno aperto l'Acquario di Cattolica e Oltremare a Riccione. Aquafan aprirà i battenti il 7 giugno. Porte aperte, invece, da ieri per Mirabilandia.

Nessun commento: