Turismo: Expedia, raddoppiate prenotazioni hotel primi 3 mesi 2014

Le prenotazioni per soggiornare per una notte nelle localita' italiane hanno registrato un aumento del 100% nei primi tre mesi del 2014 rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, mentre la domanda per pernottare in albergo in Italia e' triplicata. Lo rende noto Expedia, uno dei leader mondiali dei viaggi online, secondo la quale ha rilasciato oggi alcuni i dati che mostrano le tendenze di viaggio, nello stesso periodo, le regioni sciistiche italiane hanno registrato una rapida crescita, tre volte superiore rispetto alla percentuale precedente. Secondo Expedia i paesi che hanno registrato la domanda piu' alta per gli hotel italiani sono Regno Unito, Stati Uniti, Germania, Svezia, Francia. Il paese che ha registrato la crescita piu' ampia nelle prenotazioni verso le localita' italiane, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, e' stata la Russia (con una crescita triplicata): i russi registrano inoltre i soggiorni piu' lunghi (piu' di 5 notti in hotel) e prenotano con quasi 20 giorni d'anticipo. La Costa Toscana e il Lago Maggiore hanno registrato una crescita tre volte superiore rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente nei pernottamenti di una notte. "L'Italia e' una delle destinazioni turistiche top del mondo. Citta' come Roma, Venezia e Milano sono sempre state popolari tra i turisti internazionali, ma e' sempre emozionante vedere come la domanda internazionale, per visitare le nostre splendide destinazioni turistiche, continui a crescere. Stiamo registrando un solido interesse da parte di mercati importanti come la Russia e la Scandinavia, nonche' da mercati tradizionali come Regno Unito e Stati Uniti", ha dichiarato Walter Lo Faro, Senior Director of Management Market di Expedia, che lavora nella sede di Barcellona. "Con piu' di 150 siti di prenotazione in 70 Paesi, i viaggiatori business e leisure di tutto il mondo hanno accesso diretto a tutti gli alberghi partner di Expedia". (AGI) .

Nessun commento: