LaRedoute

Bit2015 business del turismo senza confini sul web

La Bit2015 si fa in due e diventa un brand digitale attivo 365 giorni all'anno, riproducendo online la formula della manifestazione che si terrà nei padiglioni di Fiera Milano da giovedì 12 a sabato 14 febbraio 2015.
Luogo d'incontro e di scambiowul web che ha come protagonisti tutti gli attori del mondo del turismo che ruota attorno all'innovativo concept organizzato per segmenti di business.
E' l’obiettivo del nuovo sito www.bit.fieramilano.it online con un approccio nuovo al digitale, come strumento strategico, che riflette l’ambizione della prossima Bit di essere sempre più una piattaforma che aiuta gli operatori a fare sistema. Lo conferma anche la leadership di Bit nel mondo social: la pagina Facebook ha 32.000 fan, la più cliccata tra quelle delle maggiori fiere del turismo mondiali, mentre i follower su Twitter sono 6.300. Nel solo periodo agosto-settembre, l’account @bitmilano ha raggiunto più di 35 mila account (cinque volte il numero di follower, generando oltre 87 mila impression). Nello stesso periodo, la pagina Facebook ha generato più di 25.200 impression e più di 2.100 interazioni all’interno della pagina. Ora il sito si aggiunge alla strategia digitale che sta portando il brand Bit a dialogare con tutti i suoi stakeholder sui principali social network internazionali – Facebook,Twitter, Youtube, Instagram e Linkedin – e presto anche su Weibo, il social network più usato in Cina.
"Il nuovo sito – spiega il direttore di Bit di Fiera Milano, Cristina Tasselli – sviluppato in ottica responsive è un canale che, in sinergia con i social network, non solo parla delle novità della nuova Bit edizione 2015 ma soprattutto accende i riflettori sui player, a partire da tutti gli espositori presenti. Prima grande novità è infatti lo spazio digitale a disposizione per i seller, attraverso citazioni e interviste mirate che partono dal sito e vengono diffuse nei social network di Bit".
Tra le principali novità, la sezione BitNow, blog che racconta in tempo reale le novità della manifestazione, con approfondimenti e ricerche di mercato, "dietro le quinte", interviste agli espositori, coinvolgimento del pubblico e del mondo dei viaggi attraverso l’hashtag #yourBit. Realizzato da Inventa CPM, secondo la strategia di marketing di Bit, il sito è progettato seguendo il principio content & mobile first, cioè con i contenuti comedriver strategico e come principio guida la responsiveness, ovvero la capacità di offrire un’esperienza di navigazione ottimale da qualsiasi dispositivo. Otto le sezioni in cui è organizzato il sito.
Sezioni istituzionali - Tutto su Bit raccoglie le novità principali sui mondi di Bit – Leisure, Mice, Luxury, Digital – le ricerche dell’Osservatorio Think with Bit, le informazioni sui servizi e i contatti e le novità di Destination Sport, il nuovo spazio dedicato al turismo sportivo in collaborazione con Decathlon. Le altre due sezioni sono dedicate alCongresso Internazionale del Turismo con un aggiornamento costante dell’agenda pubblica e a Bit.China, il programma che per la prima volta permette agli espositori di raggiungere il mercato in più rapida espansione attraverso la partecipazione a Gift, una delle fiere del turismo leader in Cina che ha tra i suoi organizzatori Fiera Milano.
Sezioni dedicate ai target - Press&Social è rivolta ai media, con media kit, release e review. Le sezioni EspositoriBuyers e Visitatori dialogano con i  macrotarget di Bit2015 attraverso infografiche e call to action mirate come ad esempio l’invito a iscriversi al Buyers’ Club per i buyer, quello a acquistare i pacchetti, tutti pubblici e arricchiti di foto, per gli espositori, e quello a pre-registrarsi a seconda della tipologia di visita: viaggiatori, operatori professionali, istituzioni e scuole.
Tutte le informazioni su www.bit.fieramilano.it, @bit2015, #bit2015.

ilgiornale.it

Nessun commento: