LaRedoute

Crociere: Msc, quota mercato italiano cresciuta nel 2015

 Con un aumento del +15% di passeggeri nel 2015 l'Italia è il primo mercato per Msc Crociere. A livello globale i passeggeri del gruppo sono invece cresciuti del +10%, mentre nel 2016 è previsto un aumento del +6%. Lo ha spiegato il country manager per l'Italia di Msc Crociere, Leonardo Massa, a margine della presentazione della nuova campagna di posizionamento del brand per il 2016 a Milano.
    La quota di mercato in Italia "è cresciuta in modo importante nel 2015 - ha spiegato - secondo rilevazioni di Gfk". La stagione invernale, che va da novembre 2015 a marzo del 2016, "ha dato buoni risultati, con il 90% dei posti già venduto". Con un piano di investimento di oltre 5 miliardi, che prevede il varo di sette nuove navi tra il 2017 e il 2022, la capacità di passeggeri di Msc passerà da 1 milione e 700 mila clienti a 3 milioni e 400 mila. Il fatturato del 2015 di Msc Crociere "si è chiuso sostanzialmente con una cifra di 1 miliardo e 700 milioni di euro" ha spiegato il ceo, Gianni Onorato.
   
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Nessun commento: