LaRedoute

Ad Aosta apre la Stonehenge delle Alpi

Oltre 6.000 anni di storia raccolti in 9.821 metri quadrati per un incredibile viaggio nel tempo dal Neolitico ad oggi: è quanto offre l'area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans, ad Aosta, inaugurata dal presidente della Regione Valle d'Aosta, Augusto Rollandin, dal sottosegretario al Ministero dei beni culturali, Ilaria Borletti Buitoni, e dall'assessore alla cultura, Emily Rini.

Vaticano incoraggia turismo per tutti


Non siano esclusi dalla possibilità di praticare "turismo sociale" "coloro che hanno una cultura diversa, meno risorse economiche o che vivono in regioni più svantaggiate". Lo afferma il Messaggio per la Giornata mondiale del turismo 2016 pubblicato dal Pontificio consiglio per i migranti. Il tema scelto dalla Organizzazione mondiale del turismo per la Giornata di quest'anno è "Turismo per tutti: promuovere l'accessibilità universale". 

VERBANIA Lago Maggiore LetterAltura - Un weekend particolarmente ricco di appuntamenti si affaccia sul lago Maggiore. Ce n’è per tutti i gusti


VERBANIA

FESTIVAL LAGO MAGGIORE LETTERALTURA, varie sedi, fino a domenica 26.

LetterAltura apre una finestra sulle periferie multietniche A Verbania mostre e incontri fino a domenica


Dal parco di Villa Giulia ha preso il via ieri - in musica - la decima edizione di LetterAltura, il festival di Verbania dedicato ad avventura, letteratura e montagna. La città fino a domenica è tinta di blu: la libreria in piazza Ranzoni, decine di volontari e pannelli ovunque. Al Chiostro di Intra oggi alle 16,30 si partirà per scoprire se «C’è qualcosa oltre il buio?» in dialogo tra l’astrofisico romano Amedeo Balbi e Alessandro Bonino sull’immensità dei cieli. 

Ciclovie d’Italia il nuovo turismo che aiuta il Pil


Un ultimo controllo agli pneumatici e via. Si inforca la bici e si parte: da Cisternino (Brindisi) si punta verso sudest in direzione Martina Franca percorrendo il primo tratto della 'Ciclovia dell’acquedotto pugliese'. 

Arte Guggenheim, mecenati del bello



Oggi difficilmente un singolo individuo potrebbe compiere, da solo, un’impresa simile a quella che i Guggenheim realizzarono costruendo il loro museo intorno alla metà degli anni Cinquanta del secolo scorso. Lui, lo zio, Solomon Guggenheim, cominciò a collezionare arte seguendo i consigli di una baronessa e modesta artista di cui si era invaghito; lei, la nipote, Peggy, fino ai quarant’anni non poteva certo considerarsi una esperta d’arte e solo dopo aver conosciuto e frequentato Marcel Duchamp (e non solo lui), prese ad acquistare, almeno all’inizio, un quadro al giorno. 

"Soli Deo Gloria" Mercoledì 29 giugno 2016 – ore 21 Reggio Emilia, Chiesa di S. Agostino




Una Messa Tridentina tra Riforma e Controriforma

Sergio Vartolo organo 
Coro della Cappella Musicale San Francesco da Paola, dir. Silvia Perucchetti

Musiche di G. Frescobaldi (Messa della Madonna dai Fiori Musicali), J. S. Bach, J. P. Sweelinck, G. P. da Palestrina, F. Guerrero, T. L. de Victoria, M. Cazzati
Soli Deo Gloria 2016

Ingresso libero | Le offerte verranno devolute al CEIS (Centro di Solidarietà Reggio E.)


Trentacinque concerti per riscoprire organi pregiati e luoghi sacri della città.

É l’organo, di cui Reggio Emilia custodisce pregevoli esemplari, lo strumento principe di Soli Deo Gloria – Organi, Suoni e Voci della Città, prestigiosa rassegna che per tutto il 2016 propone un ricco programma di concerti – tutti ad ingresso gratuito – nelle chiese della città e della provincia di Reggio Emilia.

Tanti appuntamenti interessanti, che si susseguiranno da marzo a dicembre, molti dei quali dedicati alla solidarietà: le offerte di molti concerti verranno infatti devolute a enti reggiani impegnati in progetti a carattere sociale, come il MIRE (Maternità Infanzia Reggio Emilia), il CEIS (Centro di Solidarietà Reggio Emilia) e il Centro Aiuto al Bambino Cenacolo Francescano onlus.

Soli Deo Gloria è una rassegna diretta da Renato Negri e promossa dal Servizio Istituzioni Culturali del Comune di Reggio Emilia, dall’Istituto Superiore di Studi Musicali di Reggio Emilia e Castelnovo ne’ Monti “A. Peri – C. Merulo”, dalla Diocesi e dal Museo Diocesano di Reggio Emilia-Guastalla, dai Comuni di Albinea, Casina, Rubiera, Sant’Ilario d’Enza, San Martino in Rio, da Reggio Iniziative Culturali, da Capella Regiensis, dalla Fondazione Pietro Manodori, da AERCO e dall’Associazione Italinclassics.



segnalazione web a cura di Giuseppe Serrone - Turismo Culturale
turismoculturale@yahoo.it



Turismo: Santa Sede, promuovere “turismo per tutti” che sia “etico e sostenibile”

“Turismo per tutti”, che “può essere usufruito da chiunque e che integra i concetti di turismo accessibile, turismo sostenibile e turismo sociale”. È l’obiettivo indicato nel Messaggio del Pontificio Consiglio della pastorale per i  migranti e gli itineranti per la Giornata mondiale del turismo, in programma il 27 settembre sul tema “Turismo per tutti: promuovere l’accessibilità universale”.

Selva dei Molini si trova ai piedi delle Alpi dello Zillertal, tra pittoreschi mulini e ruscelli di montagna

Selva dei Molini si trova all’imbocco dell’omonima valle che da Molini di Tures si estende verso ovest. Selva dei Molini è caratterizzato da mulini ed idilliaci ruscelli di montagna.

Giovedì 30 giugno si inaugura il #MuCaS, il Museo del Carnevale di Sciacca!

Una intera serata dedicata alla scoperta del nuovo Museo: alle 18.30 la conferenza stampa ed alle 19.30 il taglio del nastro con una visita guidata al museo aperta a tutta la cittadinanza; alle 21.00 nel Giardino del Museo la festa con un’esibizione dei gruppi mascherati e il cabaret di Gennaro Calabrese
fonte: comunicato stampa

segnalazione web a cura di Giuseppe Serrone - Turismo Culturale

Camping, i posti più belli del mondo per piantare le tende



Camping in foreste lussureggianti, oasi incontaminate, savane dove fare amicizia con gli elefanti e maestosi parchi più efficaci della terapia di coppia. Il libro 50 Places To Camp Before You Die celebra50 mete da sogno dove piantare le tende, selezionate dallo scrittore Chris Santella e illustrate da bellissime fotografie di autori diversi. Per ritrovarsi disconnessi dal wifi (ma non dai comfort). Guida ragionata alle nuove vacanze in campeggio scelte per voi, se state cercando... 

SALONE DEL CAMPER 2016: AL VIA A SETTEMBRE L’ESPOSIZIONE PIU’ INNOVATIVA DEL MONDO


Dal 10 al 18 settembre saranno presentate alla Fiera di Parma centinaia di novità, ma anche incontri e tavole rotonde per fare il punto sul turismo in libertà. In esclusiva alcune idee di itinerari estivi direttamente dalla kermesse parmense Parma, 30 maggio 2016 – Il turismo all’aria aperta non si ferma e, dopo i ponti primaverili all’insegna dei camper, si prevede che anche il ponte del 2 giugno sarà caratterizzato da un boom di camperisti. Questo è quanto emerge dai dati di APC, Associazione Produttori Caravan e Camper, secondo cui saranno infatti circa 400.000 gli italiani e 150.000 gli stranieri che quest’anno sceglieranno questa tipologia di vacanza per il lungo weekend del 2 giugno, approfittando di uno stile di viaggio all’aria aperta per poter scoprire in libertà tutte le bellezze dello Stivale.

Croazia: relax e benessere alle Terme di Krapina



All'inizio del XVIII secolo, le terme di Krapinske Toplice rappresentavano il centro termale croato più rinomato, tanto che la loro fama giunse fino a Vienna e la prima analisi chimica dell'acqua delle fonti fu eseguita proprio da un chimico viennese, il barone Heinrich Johann Cranz. Come indicato sull'iscrizione rinvenuta, alle terme si utilizzavano tre fonti calde, ma l'orgoglio della località era rappresentato da quella centrale – il Bagno dei Signori – già all’epoca provvisto di copertura. Oggi ci sono quattro sorgenti d’acqua termominerale curativa naturale che sgorga ad una temperatura da 39 a 41°C e che, in alcuni centri benessere come quello di Villa Magdalena, viene inclusa in ogni suite e vasca idromassaggio con cromoterapia e vista panoramica, per il completo relax dei clienti.

Inaugurazione del festival LetterAltura2016 Lago Maggiore

Inaugurazione del festival17.30 – 18.00 Inaugurazione del festival e saluti istituzionali
Verbania Pallanza, Villa Giulia

18.00 – 19.00
Gitani e Magiari
Verbania Pallanza, Villa Giulia

Tante idee per l’estate, in Italia e all’estero

Fioccano già le proposte per trascorrere l’estate al mare o in montagna, alla scoperta delle città d’arte o di aree naturalistiche, per chi ama l’alta montagna o non vede l’ora di sdraiarsi sotto il sole. Ci sono anche molte idee per chi vuole rimettersi in forma o semplicemente staccare la spina e per chi è alla ricerca di avventure inedite.

Assisi per 5 mesi diventa città laboratorio del mosaico



Vivere l’unicità di Assisi fino in fondo, con esperienze che portano indietro nel tempo: è quanto si prefigge l’iniziativa chiamata Assisi si fa in quattro, che da giugno ad ottobre permette una serie di attività che immergono il visitatore in luoghi ricchi di suggestione, arrivati ai giorni nostri nella loro bellezza ancora intatta.

Apre giardino Palazzo Venezia, oasi in cuore Roma. Inaugurato da Franceschini, dal 20/6 musica e spettacoli

Liberato dalle auto, apre al pubblico a Roma il giardino di Palazzo Venezia, primo passo per la valorizzazione del museo a lungo penalizzato dal legame con il Ventennio fascista. 

Musei: a Hollywood apre quello degli amori finiti

 Da Stavanger in Norvegia e' arrivato un ferro da stiro: "Usato per il mio abito da sposa.
    Ora e' tutto quello che mi rimane". 

Estate: 55 milioni i vacanzieri in Italia, metà stranieri

Un esercito di quasi 55 milioni di vacanzieri, di cui la metà stranieri, disseminati tra alberghi, pensioni, campeggi, villaggi turistici, agriturismi, ostelli, bed & breakfast e alloggi in affitto in tutta Italia. Arriva l'estate, che da sempre fa la parte del leone del turismo italiano, e i dati - fotografati da Federalberghi - fanno ben sperare: da giugno a settembre si registreranno un totale di 235,7 milioni di pernottamenti, che equivalgono al 50% degli arrivi annui e al 61% delle notti dormite.

Vino diventa solidale per aiutare missioni in America Latina

Si chiamano 'Pushutà e Namaste' i vini creati da due giovani produttrici per finanziare un progetto di solidarietà a favore delle missioni in America Latina. E' la storia di Carolina Gatti e Marta Rinaldi, testimoni di due territori simbolo dell'Italia vinicola, il Raboso Piave e le Langhe, unite da un'amicizia nata nelle fiere del settore, consolidata da scambio di esperienze, tradizione di vitigni e territori.

Coldiretti,booom erbe aromatiche e officinali

Le Marche sono la regione leader per superficie di officinali, che vanno dalla lavanda alle erbe aromatiche fino allo zafferano. Secondo un'analisi della Coldiretti su dati Ismea, sul territorio marchigiano sono coltivati ben 2.200 ettari, il 30% del totale nazionale. Un risultato che colloca le Marche in vetta alla classifica, davanti ad Emilia Romagna e Piemonte. 

Euro2016 ispira chef stellato, ecco 'Spaghetto d'Italia'

Uno spaghetto tricolore, dal bianco del formaggio locale (mascarpa ossolana), al rosso del pomodoro al verde del cavolo o broccolo utilizzati per il condimento. E' questa la nuova creazione, in omaggio agli Azzurri impegnati negli europei di calcio, proposta nel suo ristorante sulle acque del lago di Mergozzo a Verbania dallo chef bistellato Marco Sacco.